Ugento – cortegrandeonline.it http://www.cortegrandeonline.it Periodico di informazione della provincia di Lecce Mon, 12 Mar 2018 12:05:25 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.7.20 Atto intimidatorio al sindaco di Ugento: esplosi colpi di pistola contro auto http://www.cortegrandeonline.it/atto-intimidatorio-al-sindaco-ugento-esplosi-colpi-pistola-auto/ http://www.cortegrandeonline.it/atto-intimidatorio-al-sindaco-ugento-esplosi-colpi-pistola-auto/#respond Wed, 20 Dec 2017 11:04:30 +0000 http://www.cortegrandeonline.it/?p=20437 Inquietante atto intimidatorio ai danni del sindaco di Ugento, Massimo Lecci.  Nel pomeriggio di ieri, ignoti hanno sparato alcuni colpi di arma da fuoco contro la vettura del primo cittadino. E’ stato il sindaco stesso ad accorgersi di quanto accaduto, quando al termine degli impegni nella sede del Comune, è uscito per prendere l’auto parcheggiata sulla strada per Acquarica. […]

L'articolo Atto intimidatorio al sindaco di Ugento: esplosi colpi di pistola contro auto proviene da cortegrandeonline.it.

]]>
Inquietante atto intimidatorio ai danni del sindaco di Ugento, Massimo Lecci.  Nel pomeriggio di ieri, ignoti hanno sparato alcuni colpi di arma da fuoco contro la vettura del primo cittadino.

E’ stato il sindaco stesso ad accorgersi di quanto accaduto, quando al termine degli impegni nella sede del Comune, è uscito per prendere l’auto parcheggiata sulla strada per Acquarica. Sulla fiancata della sua Fiat Sedici erano presenti alcuni fori di proiettile. Almeno cinque colpi di pistola sono stati esplosi sul lato del conducente, non è escluso che l’atto sia da ricondurre all’attività amministrativa del sindaco al suo secondo mandato. La scoperta è stata immediatamente segnalata ai Carabinieri della compagnia di Casarano che, insieme ai colleghi della scientifica, sono intervenuti sul posto al fine di effettuare i primi rilievi ed avviare le indagini su una vicenda tanto grave quanto delicata.

“Esprimiamo solidarietà al sindaco di Ugento, Massimo Lecci, per il vile gesto intimidatorio di cui è stato vittima quest’oggi. – ha dichiarato Erio Congedo, consigliere regionale Fratelli d’Italia – Non è il primo caso di amministratori salentini oggetto di simili atti; sono certo che le Forze dell’Ordine e la Magistratura faranno luce sull’accaduto, ma non ci si può esimere dal chiedere un supplemento di impegno affinché amministratori democraticamente eletti vengano salvaguardati e tutelati. Al contempo rivolgo al sindaco Massimo Lecci l’invito a proseguire con rinnovata energia la sua attività e il suo impegno, portando avanti lo straordinario lavoro svolto a favore della sua Comunità”.

L'articolo Atto intimidatorio al sindaco di Ugento: esplosi colpi di pistola contro auto proviene da cortegrandeonline.it.

]]>
http://www.cortegrandeonline.it/atto-intimidatorio-al-sindaco-ugento-esplosi-colpi-pistola-auto/feed/ 0
Tragedia a Torre Pali, sub muore durante un’immersione http://www.cortegrandeonline.it/torre-pali-sub-muore-unimmersione/ http://www.cortegrandeonline.it/torre-pali-sub-muore-unimmersione/#respond Mon, 25 Sep 2017 10:56:46 +0000 http://www.cortegrandeonline.it/?p=19416 E’ morto ieri mattina a Torre Pali, Marina di Ugento, durante una immersione in mare, un appassionato di pesca subacquea di 74 anni. La vittima, Antonio Mastroleo di Casarano, era un esperto sub e praticava questo sport regolarmente da molti anni. Da una prima ricostruzione, probabilmente il pescatore ha avuto un malore durante l’immersione e non è riuscito […]

L'articolo Tragedia a Torre Pali, sub muore durante un’immersione proviene da cortegrandeonline.it.

]]>
E’ morto ieri mattina a Torre Pali, Marina di Ugento, durante una immersione in mare, un appassionato di pesca subacquea di 74 anni.

La vittima, Antonio Mastroleo di Casarano, era un esperto sub e praticava questo sport regolarmente da molti anni. Da una prima ricostruzione, probabilmente il pescatore ha avuto un malore durante l’immersione e non è riuscito a ritornare a riva, morendo annegato. Ad allertare i soccorsi, alcune persone presenti sul luogo che hanno notato il corpo dell’uomo sulla costa.

Sul posto sono arrivati i medici del 118, oltre a i carabinieri della stazione di Salve che hanno effettuato i rilievi del caso. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, al ritrovamento del corpo, l’uomo era già morto.

Sul luogo della tragedia, è arrivato il figlio della vittima a cui è toccato il triste compito di confermare l’identità del cadavere. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, la salma è stata consegnata alla famiglia per consentire lo svolgimento dei funerali.

 

L'articolo Tragedia a Torre Pali, sub muore durante un’immersione proviene da cortegrandeonline.it.

]]>
http://www.cortegrandeonline.it/torre-pali-sub-muore-unimmersione/feed/ 0
In bici le giornate FAI di Primavera http://www.cortegrandeonline.it/bici-le-giornate-fai-primavera/ http://www.cortegrandeonline.it/bici-le-giornate-fai-primavera/#respond Tue, 21 Mar 2017 10:05:35 +0000 http://www.cortegrandeonline.it/?p=16905 Le Giornate FAI di Primavera sono più divertenti sulle due ruote e allora inforca la bicicletta e pedala con gli amici di FIAB Lecce, alla scoperta dell’arte e della bellezza. Sabato 25 e domenica 26 marzo 2017 tornano le Giornate FAI di Primavera, lo storico appuntamento del Fondo Ambiente Italiano giunto alla 25ª edizione, che […]

L'articolo In bici le giornate FAI di Primavera proviene da cortegrandeonline.it.

]]>
Le Giornate FAI di Primavera sono più divertenti sulle due ruote e allora inforca la bicicletta e pedala con gli amici di FIAB Lecce, alla scoperta dell’arte e della bellezza.
Sabato 25 e domenica 26 marzo 2017 tornano le Giornate FAI di Primavera, lo storico appuntamento del Fondo Ambiente Italiano giunto alla 25ª edizione, che apre al pubblico chiese, ville, borghi, palazzi, aree archeologiche, castelli, giardini, testimonianze di archeologia industriale, caserme, archivi musicali e scuole militari.
Per l’occasione i Cicloamici di FIAB Lecce accompagneranno i viaggiatori su due ruote ai luoghi d’arte aperti dal FAI a Lecce (sabato) e a Ugento (domenica), formula auto+bici.
Programma Completo
Sabato 25 marzo – Lecce: Episcopio, Duomo, Seminario e Museo Diocesano
Come al solito, grazie all’accordo FAI-FIAB i gruppi in bicicletta avranno ingresso privilegiato
Visite a cura degli Apprendisti Ciceroni: Liceo Scientifico “Banzi” Lecce, Liceo Artistico “V. Ciardo- G. Pellegrino” Lecce, Liceo Scientifico “C. De Giorgi” Lecce, IISS “Galilei-Costa” Lecce
Note per la visita: L’interno del Duomo non potrà essere visitato durante le messe. Apertura straordinaria del Museo diocesano
Raduno: Lecce ore 9.30 in Piazza S.Oronzo a Lecce;
Partenza: ore 9.45;
Rientro: ore 12.30 circa;
Percorso: cittadino di 3 km circa.
Consigli: bici di qualsiasi tipo la cui efficienza e affidabilità deve essere controllata preventivamente;
Quota di iscrizione: 2 €uro a fini assicurativi (per non soci);
Dotazioni standard: acqua, accessori antiforatura, camere d’aria di ricambio, pompa ed eventuale chiave di smontaggio dell’asse ruota.
Info e Capogita: Giuliana Rollo, cell. 3299295666 (giulianarollo@yahoo.it) – Enrico Losavio
Sabato 26 marzo – Ugento: Episcopio, Cattedrale e Museo Diocesano
Escursione auto+bici
Visite a cura degli Apprendisti Ciceroni: Istituto “Marcelline” di Lecce
L’escursione sarò gemellata con quella di FIAB Ciclone Maglie.
Data la distanza da Lecce, raggiungeremo Maglie in auto trasportando le nostre fidate bici.
La partenza da Piazza Aldo Moro a Maglie è prevista alle ore 8.00, l’arrivo a Ugento alle ore 11.00 in tempo utile per la visita.
Dopo la sosta ristoratrice faremo rientro a Maglie intorno alle ore 17.00, toccando i centri urbani di Gemini, Acquarica del Capo e Specchia Preti.
Vi sarà richiesto un piccolo contributo per sostenere le attività meritorie del FAI.
N.B.: nella notte tra sabato 25 e domenica 26 marzo passeremo dall’orario solare a quello legale.
Raduno: con le auto disponibili alle ore 7 presso parcheggio del provveditorato (Via Cicolella, alle spalle dell’Eurospin);
Partenza in auto: ore 7.15;
Arrivo a Maglie: presso il Casello sede de Il Ciclone, rimontaggio delle bici e trasferimento in Piazza Moro
Rientro a Maglie: ore 17.00 circa;
Rientro a Lecce: ore 18.00 circa;
Percorso: A/R 75 km circa, su strade secondarie asfaltate;
Consigli: bici di qualunque tipo, la cui efficienza e affidabilità deve essere preventivamente controllata;
Quota di iscrizione: obbligatoria € 2 a fini assicurativi per non soci;
Dotazioni standard: acqua, pranzo al sacco, accessori antiforatura, camere d’aria di ricambio, pompa ed eventuale chiave di smontaggio dell’asse ruota.
Info e Capogita: Massimo Di Giulio, cell. 3288828228 (massimo_di_giulio@yahoo.it)
Chi non ha auto e necessita di essere trasportato contatti tempestivamente il capogita;
chi ha a disposizione auto per trasportare le bici avvisi Massimo 328 8828228 anche via chat whatsapp.
E’ disponibile anche un ulteriore portabici a 3 posti da agganciare al portellone posteriore di un’altra auto, ma questa operazione va perfezionata sabato pomeriggio.

L'articolo In bici le giornate FAI di Primavera proviene da cortegrandeonline.it.

]]>
http://www.cortegrandeonline.it/bici-le-giornate-fai-primavera/feed/ 0